I nostri Clienti


Il primo contatto con la società fiduciaria da parte del cliente, spesso avviene tramite un rapporto di conoscenza diretta con chi gestisce la fiduciaria o attraverso il proprio consulente o banca di fiducia. L’attività stessa indica che non può esistere alcun contratto se non vi è una seria disposizione da parte di entrambi i contraenti ed un rapporto di fiducia (patto fiduciario). È nostra cura e nostro interesse selezionare la clientela, assumendo informazioni, sui soggetti, sulle persone, sul loro passato e sull’affidabilità delle attività professionali da essi svolte, rifiutando chi risulti sprovvisto di idonee garanzie: un rigore necessario che permette di evitare di operare con capitali riciclati da attività illecite.