Vantaggi


Le motivazioni che possono portare all’utilizzo dell’intestazione fiduciaria sono molteplici, ma tutte ruotano intorno al concetto di “RISERVATEZZA “   in quanto la Fiduciaria agisce in nome e per conto del cliente mantenendone l’anonimato nei confronti di terzi.

In particolare in ambito societario la riservatezza si esplica nell’intestazione della partecipazione al Registro Imprese e in tutte le attività di competenza svolte per conto del socio – fiduciante.  

La Fiduciaria svolge anche un’attività di consulenza ai professionisti in merito alle problematiche di gestione delle partecipazioni   societarie.

In ambito privato la “RISERVATEZZA” si esplica nell’intestazione del patrimonio mobiliare   del cliente e nell’ assistenza alla sua pianificazione nel tempo,  anche attraverso l’attività di sostituto d’imposta .